Robbie Williams arriva in Italia diventando padre per la seconda volta

Robbie Williams arriva in Italia diventando padre per la seconda volta

Una non basta. Robbie Williams, in arrivo in Italia per un solo concerto, ha annunciato via Twitter che la figlia Theodora Rose, da lui più sbrigativamente chiamata Teddy, tra qualche mese avrà compagnia. Il tweet del cantante: “Ayda and I are delighted to announce that Theodora Rose Williams is going to be a big sister. RW xxx”. Robbo per Teddy ha composto una canzone, "Go gentle", e si suppone farà lo stesso per la seconda aggiunta della famiglia. La notizia della nuova paternità non giunge del tutto inattesa; lo scorso anno, infatti, il cantante aveva detto "la bambina è meravigliosa, avremo altri figli perché sono fantastici". Ayda Field e Robbie si sono sposati a Los Angeles nel 2010, ed ora la famiglia, dopo una breve parentesi in Gran Bretagna, è tornata ad abitare in California.











L'appuntamento tricolore di Robbie con il suo pubblico è fissato per il 1° maggio al PalaOlimpico di Torino. Dopo lo show piemontese il tour dell'artista prosegue per Ischgl, Amsterdam e Düsseldorf.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.