Moog, ricostruito ex novo l'Emerson Modular del 1970 - VIDEO FOTO

Moog, ricostruito ex novo l'Emerson Modular del 1970 - VIDEO FOTO

In prima battuta è parso un pesce d'aprile a scoppio ritardato, o per lo meno un controsenso: una stimata manifattura di strumenti musicali che per tre anni impiega un team di ingegneri al fine di ricreare - nell'anno domini 2014, quando praticamente in tasca, grazie ai moderni tablet, si riesce a portare uno studio di registrazione completo capace di soddisfare band di fama mondiale - un sintetizzatore modulare letteralmente grande come un locale di medie dimensioni e dal prezzo poco sotto l'inestimabile (e, quindi, con prospettive commerciali sensibilmente sotto lo zero). Sembrava uno scherzo, eppure è successo davvero. La Moog Music, marchio storico che ha accompagnato dagli albori i pionieri della musica elettronica, ha ricostruito pezzo per pezzo il leggendario Emerson Modular del 1970, strumento concepito da Keith Emerson e da Bob Moog considerato il Sacro Graal dei sintetizzatori analogici.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/zMRg-cN_Dl2rglR0PfurPSMqydk=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.moogmusic.com%2Fsites%2Fdefault%2Ffiles%2Fimagecache%2Fnews%2Fnews%2FEmersonMod_unveil.jpg

Lo spunto, alla compagnia, è stato dato dal cinquantesimo anniversario della presentazione del primo (e ben più essenziale) esemplare, svelato nel corso di una conferenza dell'Audio Engineering Society del 1964: basandosi sulle mappe dei circuiti originali, e assemblando il tutto manualmente seguendo le procedure utilizzate nel 1969, quando l'originale Emerson Modular venne alla luce, lo staff della Moog ha riassemblato - utilizzando, non c'è bisogno di specificarlo, solo componenti identici a quelli impiegati per la prima costruzione - lo storico strumento. Il battesimo del nuovo esemplare è avvenuto lo scorso 24 aprile al MoogFest al Diana Wortham Theatre di Asheville, North Carolina, per mano dello stesso Keith Emerson.

Nota dolente, appunto, il costo: il modello non è stato concepito per l'immissione sul mercato, ma sul sito ufficiale della Moog si specifica come "il prezzo sia disponibile su richiesta contattando l'azienda allo 828.251.0090".
https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/KTdT2RrQTb6skaWGfXpZYkVrB_I=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.moogmusic.com%2Fsites%2Fdefault%2Ffiles%2Fimagecache%2Fnews%2Fnews%2FKeithMod.jpg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/8WPUM-rOwNTPir5ca5v5x3XL2fo=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.moogmusic.com%2Fsites%2Fdefault%2Ffiles%2Fimagecache%2Fnews%2Fnews%2FKeithModular2.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.