Maniaci dei Backstreet Boys, vi raccontiamo il nuovo video di Aaron Carter

Maniaci dei Backstreet Boys, vi raccontiamo il nuovo video di Aaron Carter

Aaron, tutto bello sorridente, se ne va in giro sul suo surf sulle onde del Pacifico. Improvvisamente... no, non stiamo scherzando, è la prima scena del nuovo video di Aaron Carter, insomma il fratellino di Nick degli amati (anche se certamente da non tutti i nostri lettori) Backstreet Boys.
Ma riprendiamo la narrazione. Improvvisamente Aaron (10 anni) perde l'equilibrio, cade in acqua ma viene salvato da una notevole figliola (la 21enne modella americana Stephanie) in puro stile "Baywatch" che lo riconduce a bracciate sulla spiaggia. Qui lei lo bacia, Aaron riprende conoscenza, riapre lentamente gli occhi e... al posto della modella si ritrova invece dinnanzi una cicciona grossa come lo Shuttle. Vista la cinghiala, Aaron emette un grido e si rituffa nelle acque del Pacifico.
Il video, abbinato ovviamente al nuovo singolo, è quello di "Surfin' USA", cover degli eroici Beach Boys, un gruppo che quando Aaron è nato era già quasi pronto per la pensione. Girato sulla West Coast, dovrebbe arrivare sugli schermi attorno al 6 giugno. Il temibile ragazzino sta tornando ora dalla Gran Bretagna, dove ha intrapreso un tour durato due settimane ed iniziato il primo maggio, negli USA. Qui lo attende la promozione per il suo primo singolo americano, "Shake it", che sarà colà pubblicato il 20 maggio. Dall'8 luglio, condizioni di Brian permettendo, accompagnerà i Backstreet Boys in tour.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.