Lorde si scaglia contro la critica musicale

Lorde si scaglia contro la critica musicale

Con un breve post al veleno nel suo tumblr, la giovane Lorde ha riversato tutte le sue perplessità e rancore nei confronti del mondo della critica musicale e della stampa specializzata. A far scattare la scintilla è stata una recensione negativa del nuovo album di Iggy Azalea, "The new classic", pubblicata da "Complex"; ciò che ha fatto imbestialire Lorde è il fatto che la medesima rivista aveva dedicato un'intera copertina (dell'edizione cartacea) alla rapper di origini australiane, dandole visibilità e rilievo.

"Mi domando: com'è che certe riviste come Complex fanno articoli monografici su alcuni artisti solo per vendere più copie/avere più click, ma poi cag*no sui loro dischi? Mi succede di continuo - con Pitchfork e altra gente di quella risma - che mi chiedano 'Possiamo intervistarti?', dopo avermi presa totalmente per i fondelli in una recensione. Prendete posizione su un artista e mantenetela. Non comportatevi come se lo rispettaste, ma poi siete pronti a gettarlo sotto a un autobus".

Iggy Azalea, evidentemente ha letto questo post e su Twitter ha rincarato la dose, scrivendo: "Sono d'accordo con Lorde: i media musicali si divertono a far figuracce. Ma quando sei uno smidollato totale sono certa che sia difficile anche solo essere fedeli alla propria opinione. #GoGirl". E poi ha aggiunto: "Quelli dei media vengono a elemosinare i biglietti gratis per i tuoi concerti, così poi possono scrivere quanto gli fai schifo. Vorrei che lo vedeste di persona. E' una faccenda piuttosto divertente, in realtà".

Al coro si è poi aggiunta Grimes, che ha twittato: "Hahaha sì! Sono d'accordo".

Immediata la risposta dello staff di "Complex", che con un editoriale intitolato "Why Lorde, Iggy Azalea, & Grimes are wrong about criticism and journalism" (letteralmente: "Perché Lorde, Iggy azalea e Grimes hanno torto a proposito di critica e giornalismo musicale") e firmato da Insanul Ahmed ha risposto alle polemiche. Il giornalista ha fatto una distinzione tra notizie e critica e ha sottolineato come Lorde e Iggy azalea, a suo dire, sembrino "confondere il concetto di stampa con quello di rispetto e quello di critica con l'essere 'gettati sotto a un autobus'". Potete leggere l'editoriale qui: www.complex.com/music/2014/04/lorde-iggy-azalea-criticism-journalism

Contenuto non disponibile


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.