Napoli, Mika gratis in concerto in piazza Plebiscito. E' polemica sulla location

Napoli, Mika gratis in concerto in piazza Plebiscito. E' polemica sulla location

Sta facendo il giro della rete il "caso Mika" che vorrebbe il cantante libanese gratis in concerto in Piazza Plebiscito a Napoli, il prossimo 18 maggio, in occasione della festa dei 50 anni di Nutella. 

Nonostante lo scorso 22 aprile sulla pagina ufficiale dell'artista sia comparso l'annuncio dell'evento, sono ancora in corso le trattative perché questo effettivamente possa essere organizzato. A creare intoppi nella realizzazione è in primo luogo il decreto firmato l'estate scorsa dal soprintendente ai Beni architettonici Giorgio Cozzolino che - nato in seguito al concerto di Bruce Springsteen - vieta nella storica piazza partenopea "eventi di carattere commerciale". 

Secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano, il sindaco Luigi De Magistris ha però dichiarato: "La piazza simbolo della città deve vivere anche attraverso i grandi eventi internazionali che rilanciano l'immagine di Napoli e producono ricadute positive sull'indotto economico e commerciale."

Infine Dario Franceschini, ministro dei Beni e della attività culturali e del turismo dell'attuale governo Renzi, è intervenuto sulla polemica: "Io credo che la salvaguardia dei monumenti e delle piazze non debba necessariamente tradursi in un impedimento a manifestazioni pubbliche, sopratutto quando possono essere, come un bel concerto, un'occasione di utilizzo e valorizzazione del patrimonio pubblico mettendolo a disposizione di tutti i cittadini."

 

 

Domani ci sarà l'incontro tra Cozzolino e l'assessore all'Urbanistica per verificare la proposta del Comune e per riuscire a raggiungere l'intesa definitiva necessaria ad ufficializzare l'evento. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
24 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.