Tiesto sul nuovo album: 'E' il culmine di due anni di lavoro'

Tiesto sul nuovo album: 'E' il culmine di due anni di lavoro'

Raggiungerà il mercato entro la fine dell'anno il nuovo album del dj olandese Tiesto. Il disco, che si intitolerà "A town called paradise", è il primo album in studio in cinque anni per il noto disc-jockey (il precedente, "Kaleidoscope", risale al 2009), che tra il 2011 e il 2013 ha lanciato sul mercato tre dischi contenenti selezioni di brani propri e remix. "In questi cinque anni sono successe così tante cose nella musica dance che adesso mi sembra il momento perfetto per tornare in pista con un album da artista", ha dichiarato in merito al suo ritorno sulle scene Tiesto, in un'intervista concessa all'edizione statunitense di Rolling Stone.

Il dj ha inoltre svelato che sia il titolo dell'album, sia il sound dei brani in esso contenuti sono stati ispirati da Las Vegas: "Quando guardo Las Vegas, la vedo come una sorta di oasi di divertimento nel bel mezzo del deserto; quindi, per me, 'A town called paradise' è un buon modo per descrivere questa città, che ha influenzato la creazione di questo mio nuovo album".

"A town called paradise" conterrà quattordici brani, alcuni dei quali realizzati in collaborazione con artisti quali le Icona Pop, Krewella e Hardwell. Di seguito, la tracklist dell'album.

"Red lights"
"Footprints" (feat. Cruickshank)
"Light years away" (feat. DBX)
"A town called paradise" (feat. Zac Barnett)
"Written in reverse" (feat. Matthew Koma)
"Echoes" (feat. Andreas Moe)
"Last train" (feat. Ladyhawke)
"Wasted" (feat. Matthew Koma)
"Let's go" (feat. Icona Pop)
"The feeling" (feat. Ou Est Le Swimming Pool)
"Shimmer" (feat. Christian Burns)
"Rocky" (with Kaaze)
"Close to me" (feat. Quilla)
"Set yourself free" (feat. Krewella)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.