NEWS   |   Pop/Rock / 10/05/2014

What a clip! I piccoli film di Lorenzo Vignolo

What a clip! I piccoli film di Lorenzo Vignolo


di
Mila Berardini

 

Lorenzo Vignolo nasce a Chiavari (Ge) nel 1973 e comincia la sua carriera dedicandosi alla regia di cortometraggi. In seguito passa ai lungometraggi, occupandosi della regia di alcune pellicole tra cui “Tutti all’attacco” con Massimo Ceccherini e “Workers-Pronti a tutto”, interpretato da Nicole Grimaudo e Dario Bandiera.
Durante la sua carriera dirige anche molti videoclip musicali per diversi artisti del panorama italiano, come Litfiba, Bugo, Perturbazione, Baustelle, Cristina Donà e Max Gazzè.
Nel 2003 si occupa della regia del video del singolo “Triathlon” di Cristina Donà, remixato da Casasonica. Tinte scure e scenografia essenziale in cui Cristina e il frontman dei Subsonica si confrontano in varie competizioni.

Cristina Donà “Triathlon”

Contenuto non disponibile


Per la band senese dei Baustelle, nel 2005 dirige la clip del brano “La guerra è finita”. Il set è stato allestito interamente a Genova e Vignolo ci racconta la storia di una ragazza adolescente molto ricca che, per sfuggire alla via del perbenismo dettato dai suoi genitori, vive una seconda vita scandita dalla ribellione e dal disordine.

Baustelle “La guerra è finita”

Contenuto non disponibile


Successivamente è il turno dei 24 Grana e il regista si occupa del videoclip di “Ombre”, singolo estratto dall’album “La stessa barca”. Una ragazza gira per una caotica città suonando per strada una batteria virtuale, servendosi degli oggetti che trova in giro, ma, nella frenesia cittadina, nessuno sembra accorgersene…

24 Grana “Ombre”

Contenuto non disponibile


Nel 2011 Lorenzo Vignolo lavora con Bugo al videoclip de “La salita”, in cui il cantante milanese si ritrova tra acciaio e palazzi, alle prese con una singolare rappresentazione reale della salita, del tutto metaforica, che canta nel brano.

Bugo “La salita”

Contenuto non disponibile


Uno degli ultimi lavori del regista in termini di videoclip è “Sotto casa” di Max Gazzé, brano presentato al Festival di Sanremo dello scorso anno. Nella clip, che è stata girata nella frazione romana di Tor Bella Monaca, vediamo il cantante nelle vesti di un caricaturale predicatore.

Max Gazzé “Stay”

Contenuto non disponibile

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi