Rispuntano le t.A.T.u., alle elezioni russe vogliono il posto di Putin

Da mesi, cioè da quando il duo sembrava evaporato, non si sentiva più parlare delle t.

A.T.u., le ragazze di "All the things she said". Inaspettatamente Yulia Volkova e Lena Katina tornano a fare notizia, anche se non per novità discografiche. Il duo pseudo-lesbo, con una trovata di quelle che sembrano escogitate apposta per tornare sui media dopo un periodo di appannamento, ha infatti annunciato che si presenterà alle prossime elezioni russe per cercare d'ottenere il posto dell'attuale presidente Vladimir Putin. "Possiamo fare meglio di Putin", hanno detto le ragazze attraverso la loro portavoce. C'è però un piccolo problema: la legge elettorale locale stabilisce che i candidati alla posizione debbano aver compiuto i 35 anni, mentre Yulia ne ha 18 e la sua socia 19. Il particolare non sembra preoccupare le t.A.T.u., le quali, attraverso un'altra dichiarazione molto divertente ma che lascia anche piuttosto perplessi, hanno riferito d'avere l'età necessaria richiesta perché mettendo assieme i loro anni si arriva a 37. Comunque vadano le cose, Putin vincerà quasi certamente le elezioni previste per il prossimo 14 marzo rimanendo in carica per il secondo mandato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.