NEWS   |   Press Kit / 29/12/2003

Comunicato Stampa: Nuovi appuntamenti per M.E.I. e Audiocoop

Comunicato Stampa: Nuovi appuntamenti per M.E.I. e Audiocoop
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Prosegue il lavoro del Meeting delle Etichette Indipendenti e di AudioCoop - I Prossimi Appuntamenti - Ufficializzata la data del Mei 2004 che si terrà il 27 e 28 novembre alla Fiera di Faenza con un'anteprima il 26

DAL CD COMPILATION IL GIORNO DELLA MEMORIA AL FESTIVAL DI MANTOVA, DALLA PARTECIPAZIONE AL MIDEM DI CANNES ALL'ORGANIZZAZIONE DEL MEI FEST TOUR E ALLE TANTE ALTRE INIZIATIVE A FAVORE DELLA CRESCITA E DELLO SVILUPPO DELLA MUSICA INDIPENDENTE ED EMERGENTE
Parte la campagna di adesione ad AudioCoop per il 2004!

Si è tenuta a Bologna martedì 23 dicembre dalle ore 11,30 alle ore 14,30 circa presso l'Hotel Sofitel la Riunione Straordinaria di AudioCoop che ha avuto il seguente svolgimento:
- Relazione del Presidente Giordano Sangiorgi
- Interventi di : Fabrizio Brocchieri, Enrico Capuano, Giulio Tedeschi, Pietro Chiarenza, Massimo Visentin, Leonardo Rebonato, Alessandro Formenti, Michele Lionello, Marcello Saladino, Antonio Miccoli, Franco Sola, Dario Guglielmetti
- Conclusioni del Vice Presidente Giampiero Bigazzi
- Prossimi Appuntamenti

La riunione straordinaria di AudioCoop, presenti una ventina di persone, ha affrontato e discusso in maniera propositiva i seguenti temi:

1. Il Mei 2003
- Il Mei 2003 è stato veramente un grande successo riconosciuto da tutti in maniera assoluta, pur con tutti i miglioramenti necessari (20 mila presenze, 250 espositori, piu' di 300 artisti live, grande spazio agli indipendenti e agli emergenti, etc.) ; come ogni manifestazione culturale ha pero' un bilancio passivo pari a 25 mila euro per le aumentate spese (una tenda in piu', il teatro masini, etc.) che si augura saranno coperte dagli Enti Locali (Comune, Provincia, Regione), da coloro che hanno prenotato stand e ancora non li hanno pagati, oltre che da un incremento dell'intervento degli Enti Locali e degli Sponsor per il prossimo anno; saranno necessari per il prossimo anno ulteriori ampliamenti "orizzontali" (spazi di incontro puro, spazi per altri generi come hip hop , jazz, metal, world music e altre proposte che ci stanno già pervenendo, un miglioramento della comunicazione grafica e scritta, piu' opportunità per il rapporto con i negozianti e distributori di dischi, la nuova distribuzione on line e su telefonia, etc.) mantenendo saldo il timone della "fotografia" più realistica possibile di tutta la nuova scena musicale italiana, che rende unica questa manifestazione che non ha rivali e che comincia ad essere conosciuta e apprezzata anche dall'estero (Midem, Womex, PopKomm, British Independent, Bureau Musique Francaise etc sono solo alcuni che sono venuti a trovarci in questi ultimi due anni). Intanto è stata ufficializzata la data: il Mei 2004 si terrà il 27 e 28 novembre alla Fiera di Faenza con anteprima il 26. Da segnare già sul calendario.

2. Midem di Cannes
- il prossimo appuntamento al Midem di Cannes dal 25 al 30 gennaio 2004 circa, al quale saranno presenti n. 2 rappresentanti (grazie ad uno scambio con il Midem) ed eventuali altri (che comunicheremo) in attesa di un accordo con la Siae che è stato attivato; per il 2005 è stata accolta la proposta già avanzata da Luca Fornari e poi da Massimo Visentin di essere presenti in forze con associazione e almeno una decina di indies e prentoare uno spazio significativo; per la presenza del 2004 se ne sta occupando Luca Stante

3. Siae, Imaie e le Istituzioni
- lo storico riconoscimento ottenuto dalla Siae per la ripartizione dei diritti sulla copia privata: la Siae sta lavorando per le ripartizioni del 2002 per circa 80-100 aziende riconosciute come collegate ad AudioCoop; AudioCoop integrerà il suo statuto inserendo le voci di "collecting " per i soci ; inoltre è stato richiesto incontro con SCF che è stato accettato per confrontarsi su eventuali arretrati e sui diritti connessi. Tali importanti riconoscimenti vanno sostenuti da un adeguato rafforzamento di AudioCoop: al proposito si lancia una Campagna di Adesione per il 2004 che deve vedere almeno 100 tesserati nel Mese di Gennaio coi seguenti costi: 26 euro per le piccole realtà, 52 euro per le medie realtà, 104 euro per le realtà piu' signigicative: ognuno si impegnerà a tesserarsi e a tesserarte il maggior numero di aderenti. Tutte le adesioni arriveranno a livello centrale , che provvederà ad inviare la tessera per il 2004. Tutte le adesioni fatte fino ad oggi valgono solo fino al 31 dicembre 2003. Tutte le indicazioni per aderire si trovano sul sito www.audiocoop.it alla voce Associati. Una volta avuti i tesserati sarà riconosciuto ad ogni regione il 10% su ogni singola tessera di quell'ambito regionale (incentivazione ai regionali per il tesseramento); inotlre va rafforzato il rapporto con le Regioni, le Provincie e i Comuni per chiedere fondi: a tale proposito è stata riportata la postiva esperienza di AudioCoop Veneto che ha ottenuto un contributo per un cd compilation di band emergenti della zona; tra l'altro nei rapporti con le Istituzioni bisogna riprendere ad insistere per la Legge sulla Musica del quale l'attuale Governo non parla piu' dopo un'iniziale attenzione (fummo ricevuti nel Gennaio 2003 dal Sottosegretario On.le Bono); si sottolinea il positivo rapporto con l'Imaie che andrà ancora maggiormente rinsaldato, oltre ai buoni rapporti con la Fimi dopo il successo di "IdeaSiae" che ha vinto le elezioni anche grazie al nostro sostegno e con i quali è necessario riattivare il progetto Impala Italia. Infine, si è das sempre in attesa di una risposta da parte della Confesercenti per l'ingresso della realtà di AudioCoop all'interno di tale struttura, mantenendo salda la propria autonomia.

4. AudioCoop: Tesseramento e Organizzazione
- AudioCoop: è necessaria una messa a punto dell'organizzazione dell'associazione anche rinnovando alcune cariche, inserendo nuovi incarichi ed altro ancora. Al proposito si farà una riunione specifica con tutto il Consiglio Direttivo, gli Incaricati Speciali, i referenti regionali, etc a Roma la prima settimana di Febbraio 2004, anche per valutare il tesseramento; se il tesseramento e latre forme di sostegno trovassero fondi significativi si potrebbe iniziaire ad ipotizzare un paio di servizi svolti direttamente da AudioCoop (acquisto spazi per le indies sui media, attivazione ufficio stampa, etc.)

5. Festival di Mantova
- Festival di Mantova: AudioCoop è stata la prima associazione ad aderire al Festival di Mantova, che si terrà dal 2 al 6 marzo, ha già inotlrato al proposito oltre una 50 di proposte (oltre 20 indies e oltre 30 emergenti) e prosegue a raccogliere proposte fino al 10-15 gennaio circa, non oltre; al Festival di Mantova ha aderito anche la Fimi che con un'intervista di Enzo Mazza Presidente della Fimi ha tra l'altro avuto parole di grande apprezzamento per il Mei e AudioCoop; Il Mei inoltre ha fatto richeista con AudioCoop di gestire una tenda per la vendita dei cd durante il Festival: gli interessati ad essere presenti a svolgere questo servizio si facciano vivi fin da ora

6. Cd Compilation Il Giorno della Memoria
- Cd Compilation "Il Giorno della Memoria": sono stati raccolti in pochi giorni oltre 20 brani di grande significato (tra gli altri Moni Ovadia etc.), il lavoro adesso è in mano a Paolo Amabile dei Ds/L'Unità e Paolo Dossena per AudioCoop e Sinistra Giovanile per la parte artistica; uscirà il 27 gennaio e si faranno attività promozionali prima dell'uscita; si sta lavorando ad altri progetti

7. AudioCoop, Mei e Demo
- Positivo il rapporto tra AudioCoop e Demo di Radio Rai Uno che ha fatto numerose trasmissioni sul Mei e da Gennaio partirà ufficialmente con le Indies proposte da AudioCoop. L'importante è che il rapporto si mantenga sempre strettametne connesso con AudioCoop per dare maggior forza e peso ad ogni singola realtà indies. Abbiamo infatti visto come l'associazione tra indies abbia portato a chiari successi.

8. Domanda al Ministero delle Attività Produttive per le Fiere Estere
- Si segnala che per il 2004 è stata fatta domanda al Ministero delle Attività Produttive per ottenere fondi per partecipare a tre fiere all'estero (Womex, PopKomm, Glasgow): la pratica è stata seguita e accolta con attenzione. Andassse in porto vi informeremmo immediatamente per attivare delle singole responsabilità di presenza su ogni fiera. Viene accolta la proposta di Giampiero Bigazzi di candidarci fin da ora -abbinandolo al Mei-per ospitare un'edizione del Womex

9. Il Festival della Canzone Indipendente per l'Estate
- Si segnala che si sta lavorando per il festival "La canzone indipendente dell'estate" (dopo il successo del numero zero svoltosi a Rimini: per il cd compilation che uscirà AudioCoop è in attesa del master che è in mano a Giulio Tedeschi della Toast che lo deve consegnare ad AudioCoop per poi provevdere ad una prima stampa): alcune città di mare e d iturismo si sono dette interessate: si invitano tutti i referenti di AudioCoop e gli interessati che avessero qualche candidatura da avanzare per il circuito del Mei Day Festival (così si chiama il festival estivo) di attivarsi fin da ora e di segnalarlo ad AudioCoop

10. Un piu' forte rapporto con il Primo Maggio
- Si segnala che è stata fatta richiesta formale agli Organizzatori del Primo Maggio (che già l'anno scorso citarono il Mei e collaborarono con noi per la scelta di un paio di band emergenti) di avere come Mei e AudioCoop un ruolo ancora maggiore; restiamo in attesa di loro proposte

11. Mei Fest: Associazione, Tour e Anno Zero
- Per il Mei Fest si segnala che si sta lavorando a mettere in regola l'associazione (ce ne stiamo occupando personalmente) e che coloro che seguono il progetto -appena partito- cioè Michele Lionello, Giordano Sangiorgi, Stefano Mauro, Leonardo Rebonato, Alessandro Formenti, Germano Rolfini, Mauro Missana, Massimo Visentin e gli altri dei festival interessati si daranno appuntamento intorno a metà gennaio per una riunione specifica a Verona che tratti i temi del tour, del cd e dei progetti per il 2004 fino al Mei 2004 del 27 e 28 novembre prossimi.

12. Corto Circuito e MediaMusicaItalia
- per quanto concerne Corto Circuito c'è l'impegno di Tedeschi e Capuano ad organizzare un incontro entro breve (si potrebbe ipotizzare Torino), mentre per MediaMusicaItalia AuidoCoop resta in attesa di una Relazione formale che segnali l'attività svolta per il 2003, gli obiettivi raggiunti e i prossimi impegni per il 2004 e magari fissi un incontro a Napoli entro breve.

Prossimi appuntamenti da confermare:
- Da oggi fino a fine Gennaio: massiccia campagna di adesione ad AudioCoop; poi verifica e si riparte con le adesioni
- Intorno a metà Gennaio: Riunione Mei Fest a Verona
- Fine Gennaio - Midem di Cannes
- 27 Gennaio : Il Cd Compilation Il Giorno della Memoria
- Prima Settimana di Febbraio: Riunione di AudioCoop a Roma
- Entro Fine Anno: Relazione di MediaMusicaItalia e per l'Anno Nuovo incontro a Napoli
- Entro Fine Febbraio: Incontro di Corto Circuito a Torino