Golia vs Davide: Aretha Franklin cita sito umoristico per 10 milioni di dollari

Golia vs Davide: Aretha Franklin cita sito umoristico per 10 milioni di dollari

E' una storia tutta americana che ne ricorda, da vicino, una tutta italiana, e che - se dovesse risolversi come la nostra - probabilmente finirà in modo pacifico, ma vale comunque la pena di riferirne, se non altro per ribadire come le grandi star (e i loro staff, specie legali) siano molto più attente di quanto non si possa pensare.

Da una parte c'è Aretha Franklin, icona del soul americana, leggenda della musica mondiale che - davvero - non ha bisogno di presentazioni. Dall'altra c'è The News Nerd, sito - con poco meno di 1800 like su Facebook - nella sezione umoristica del quale si leggono notizie ad alto tasso di improbabilità come "Kanye West userà l'ologramma di Gesù per aprire i suoi concerti", "Taylor Swift ha una malattia che le fa temere i neri", "Proiezioni di 'Noah' cancellate per alluvione", "Barack Obama e Michelle beccati a far sesso nello studio ovale" e altre facezie. Facezie tra le quali, lo scorso 11 aprile, ne venne aggiunta una a proposito di una supposta rissa per motivi di gelosia artistica tra Aretha Franklin e Patti Labelle avvenuta nel backstage di un concerto tenutosi a Atlanta nel maggio dello scorso anno.

Poteva essere un post tra i tanti, se non fosse che qualche giorno Aretha Franklin in persona diramò un serissimo comunicato per fornire la propria versione dei fatti: "Non ho mai sentito nulla di più assurdo", tuonò la gigante del soul, "Il 20 marzo, giorno nel quale sarei stata coinvolta nella rissa a Atlanta, ero a New York a preparare la mia festa di compleanno. Festa durante la quale ci siamo tutti divertiti. Le cose tra me e Patti non potrebbero andare meglio, e ho avuto di apprezzarla alla Casa Bianca".

Una volta rettificata presso i media la propria posizione, sono entrati in azione - come riferisce il Detroit News - i legali della cantante: "L'articolo non è stato presentato come opera di satira e humor", ha chiarito il portavoce della cantante, "Ma come un vero fatto di cronaca atta a ritrarre la signora Franklin in chiave denigratoria". A poco pare sia servito il disclaimer, che precede il corpo di ogni articolo presente sul sito, "Le storie pubblicate da News Nerd sono da considerare solo ai fini di intrattenimento": in tribunale è stata depositata una causa per diffamazione che chiede ai responsabili del sito un risarcimento di 10 milioni di dollari. La prima udienza deve ancora essere programmata.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.