Benny Benassi, il dj set al MoS di Londra trasmesso in differita video streaming

Benny Benassi, il dj set al MoS di Londra trasmesso in differita video streaming

Il dj set che Benny Benassi terrà nella notte di sabato prossimo, 19 aprile, al celebre Ministry of Sound Club di Londra sarà ripreso dalle telecamere del locale e verrà reso disponibile in differita (a partire dal lunedì successivo) sulla nuovissima piattaforma di live video streaming lanciata dal marchio leader della dance britannica.

Lo show del dj milanese sarà il primo episodio della serie "Live From The Club", dj set ripresi in alta definizione con cinque videocamere fisse nella sala principale del club, The Box. Anche tutte le esibizioni successive saranno disponibili on-demand a partire dal lunedì successivo.

"Live From The Club offre a milioni di clubbers la possibilità di vedere e ascoltare i più importanti dj del mondo in azione al Ministry of Sound ogni venerdì e sabato notte", ha spiegato il product manager Apps & Platform di MoS James Garside ricordando che da quasi due anni i dj set tenuti nel locale venivano registrati e ritrasmessi in modalità audio. "Il video stream, però, rende davvero realistica e vitale l'esperienza che si compie nel nostro club. Non ci sono barriere all'accesso ai contenuti, 'Live From The Club' viene trasmesso sul nostro nuovo sito Web ed è disponibile via cellulare, tablet o desktop. Oltre a fornire al pubblico audio e video in alta qualità, la nostra priorità essenziale è stata quella di proteggere la privacy dei nostri clienti concentrando le riprese su panoramiche e primi piani dei dj".

La novità è stata accolta con entusiasmo anche da Tony Clark, direttore dell'agenzia di collecting PPL che autorizza il video streaming e  riscuote royalty per conto degli associati: "I diritti di pubblica esecuzione", ha sottolineato Clark, "sono una fonte di reddito sempre più importante per tutti i nostri associati, si tratti di esecutori o di società e titolari dei diritti, e il fatto che un marchio di riferimento come Ministry of Sound cerchi di coinvolgere i suoi clienti in questo modo innovativo dimostra come le nostre licenze possano aiutare gli utilizzatori a sviluppare la loro attività e i nostri soci a incrementare i loro introiti".





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.