Deftones: ascolta 'Smile' dall'album mai pubblicato 'Eros'

Deftones: ascolta 'Smile' dall'album mai pubblicato 'Eros'

La storia di "Eros", l'album mai pubblicato dei Deftones, è piuttosto nota: la band ci stava lavorando quando, nel 2008, il bassista Chi Cheng rimase vittima di un terribile incidente stradale, cadendo in coma (da cui non si è più svegliato e che l'ha condotto alla morte proprio un anno fa); i lavori per il disco, appena Chi Cheng ebbe l'incidente, vennero sospesi e con il trascorrere dei mesi e degli anni, i brani non vennero più ripresi. La band quindi arruolò un nuovo bassista (Sergio Vega) e pubblicò due album - nel 2010 e 2012 - lasciando "Eros" nel proverbiale cassetto.

Un mese dopo la morte di Chi Cheng, nel maggio del 2013, il frontman dei Deftones, Chino Moreno, aveva accennato alla tangibile possibilità di pubblicare il disco dopo tanto tempo, dichiarando: "Penso che le possibilità che 'Eros' esca sia molto più tangibile ora di quanto non sia mai stata. [...] Non so quando lo faremo uscire, ma sento che è più appropriato, ora, pensare di pubblicarlo, rispetto a quanto non lo è stato negli scorsi anni". In realtà è trascorso un anno e non si è mosso nulla, ma proprio in occasione del primo anniversario della more di Chi Cheng - il 13 aprile - la band ha condiviso online un brano inedito tratto proprio dalle session di "Eros".
Si tratta di "Smile", e potete sentirlo più sotto...



Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
23 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.