Jackson, festa di solidarietà con Serena Williams. Continua il boicottaggio in Inghilterra

Jackson, festa di solidarietà con Serena Williams. Continua il boicottaggio in Inghilterra
Era intitolata “You are not alone”: “non sei solo”, come nel titolo di una sua canzone. E’ la festa di solidarietà per Michael Jackson, recentemente accusato di pedofilia – vedi news, organizzata nel suo ranch Neverland, a cui hanno partecipato amici e personalità varie: tra i presenti la campionessa di tennis Serena Williams.

Jackson, libero su cauzione, dovrebbe ora partire per l’Inghilterra, per promuovere la raccolta “Number ones”. Non lo aspetterà una gran bella accoglienza, però: alla campagna del “Sun”, contrario all’arrivo oltremanica della popstar (vedi news), si aggiungono diverse iniziative di gruppi laburisti e di tutela dei minori, che stanno facendo pressione sul ministro degli interni David Blunkett per far vietare l’ingresso a Jackson.
(Fonte: Il Messaggero, Repubblica, La Stampa)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.