Nuovo album per Kimbra con Matt Bellamy (Muse) e tanti altri

Matt Bellamy sarà nel nuovo album di Kimbra, la cantante neozelandese conosciuta ai più per aver duettato con Gotye nel singolo del 2011 “Somebody That I Used To Know”. Il leader dei Muse ha registrato delle parti di chitarra del nuovo singolo di Kimbra che a breve darà alle stampe la sua seconda prova discografica, prodotta da Rich Costey (già al lavoro con Bellamy in passato).

Altri artisti confermati che prenderanno parte alle registrazioni del disco sono Daniel Johns, Van Dyke Parks, Thundercat, Bilal, Mark Foster e John Legend. Kimbra - che ha annunciato che all’album parteciperanno anche Mars Volta, Queens Of The Stone Age, Dillinger Escape Plan, Dirty Projectors e la Unknown Mortal Orchestra - ha esordito nell 2011 con l’album “Vows” trascinato dai singolo “Settle Down” e “Cameo Lover”. La cantante sarà nei prossimi mesi in tour in Australia con Janelle Monáe .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.