Dopo 27 anni Elton John ‘rompe’ con il manager

Dopo 27 anni Elton John ‘rompe’ con il manager
Elton John ha litigato ferocemente con il suo manager e amico da 27 anni John Reid. Un amico del cantante ha detto: “Non sappiamo esattamente cosa è successo. Hanno avuto una lite tremenda, ma non come quelle che erano già capitate in tutti questi anni: stavolta è stato proprio uno scontro di forza ai massimi livelli”. Un portavoce del (miliardario) Reid tuttavia ha dichiarato: “Nessun problema. Il solito tran-tran”. Il 47enne John Reid è stato l’uomo decisivo nell’edificare la fortuna di Elton John, che supera i 400 miliardi di lire. Chissà se il problema ha a che fare con le note “mani bucate” dell’autore di “Sorry seems to be the hardest word”, capace di spendere decine di milioni in un quarto d’ora di shopping.
Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.