Guarda il trailer del film con Leona Lewis e Giulio Berruti

Un bel paesello costiero italiano. E' oggi, ma le musiche sono degli anni Ottanta. Maddie si accinge a sposare il bell'italiano Raf (non il cantante) e ha invitato la sorella Taylor al matrimonio. Ma...ma forse non è il caso di raccontare la trama e rovinare la sorpresa. Il film è intitolato "Walking on sunshine", è diretto da Max Giwa e Dania Pasquini e sarà nelle sale dal prossimo giugno.

Dal prossimo giugno in Gran Bretagna ed Olanda, in Italia ancora non si sa nonostante la pellicola sia ambientata nel nostro Paese e il bel Raf sia Giulio Berruti. E, per venire ad argomenti più strettamente musicali, "Walking" segna il debutto cinematografico di .Leona Lewis. La cantante londinese recita nel ruolo di Elena, la migliore amica delle sorelle. Pomposamente presentato come "il 'Grease' del nuovo millennio" e ancor più sfacciatamente "il 'Dirty Dancing' per una nuova generazione", il film annovera canzoni come "How will I know" di Whitney Houston, "Holiday" di Madonna e naturalmente "Walking on sunshine" di Katrina and the Waves.












Leona ha appena compiuto 29 anni. Il suo ultimo album è stato il natalizio "Christmas, with love", pubblicato nello scorso novembre; il disco si è fermato al numero 13 della classifica britannica.

Berruti (Roma, 1984) è balzato alla notorietà nel 2007 grazie alla serie televisiva "La figlia di Elisa - Ritorno a Rivombrosa", dove ha interpretato il ruolo del protagonista, il marchese Andrea Van Necker.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.