Torna dal vivo Antonella Ruggiero: partito tra gli applausi da Bergamo il suo nuovo tour

Grande successo al Teatro Donizetti di Bergamo per la prima data del tour che segna il ritorno live sulle scene di Antonella Ruggiero. Un pubblico caloroso affollava il teatro (che però non era tutto esaurito) e ha seguito brano dopo brano il concerto della ex-vocalist dei Matia Bazar, dandole continuo supporto e calore. E lei, Antonella, non si è certo risparmiata: quasi due ore di concerto ad alta intensità, con un repertorio cha da cantare non è certo alla portata di tutti. Coadiuvata da una band più che buona, sostenuta dalla ritmica di ferro composta da Enrico Orlandelli (ex-Quartiere Latino) e Ivan Ceccarelli (Finardi e tanti altri), Antonella ha esordito con "Stasera che sera" per poi proseguire con "Per un'ora d'amore" e sfogliare i 18 brani che costituivano il programma del concerto. Al centro di esso, come prevedibile, i brani contenuti sull'ultimo album di questa grande interprete, "Registrazioni moderne", che poi sono i brani dei Matia Bazar. Antonella li rilegge da par suo con l'aiuto, negli arrangiamenti e nella produzione del suono dello show, di quel gigante della produzione musicale che è Roberto Colombo. Non mancano comunque i brani tratti dal suo primo album come solista, "Libera": "Fare fare", "In the name of love", "La danza" e "Nuova terra" sono le canzoni in cui più evidente emerge il rapporto culturale che lega Antonella alla musica tradizionale indiana. Momenti di grande intensità hanno suscitato l'attacco violino e voce di "Vacanze romane" e gli altri classici dei Matia Bazar, anche se il teatro intero si è fermato durante l'esecuzione di "Amore lontanissimo", il recente hit sanremese della Ruggiero: appena finito il brano il pubblico è scattato in piedi ad applaudire, tanto che nei bis il brano è stato riproposto. Il finale ha visto proprio una seconda versione di "Vacanze romane" allietare ulteriormente il pubblico, che ha reagito calorosamente alla musica della Ruggiero. Per le altre date di Antonella vi rimandiamo alla rubrica 'on the road' di Rockol. Intanto, qui di seguito, trovate la scaletta completa dello show, veramente da non perdere:
Stasera che sera
Per un'ora d'amore
Fare fare
Aristocratica
Fantasia
Vacanze romane
In the name of love
Elettroshock
Il video sono io
intermezzo strumentale con improvvisazione vocale
La danza
Nuova terra
Amore lontanissimo
Solo tu
Ti sento
Cavallo bianco
Mr. Mandarino
C'è tutto un mondo intorno
BIS Amore lontanissimo
Vacanze romane

Music Biz Cafe Summer: le collecting e l'emergenza Covid
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.