Damon Albarn rilancia: 'Un disco con Noel Gallagher? Potrebbe succedere'

Damon Albarn rilancia: 'Un disco con Noel Gallagher? Potrebbe succedere'

Da potenziale notizia capace di scuotere il gotha del rock dalle fondamenta, riportando prepotentemente sotto le luci della ribalta mondiale i due più talentuosi ex protagonisti del più celebre tra le faide del brit-rock moderno, la faccenda sta velocemente scivolando verso il più classico dei feuilleton: perché gli abboccamenti tra l'ex frontman degli Oasis Noel Gallagher e il leader di Blur e Gorillaz Damon Albarn, dalla storica esibizione londinese alla Royal Albert Hall dello scorso marzo, sono stati diversi, e tutti piuttosto documentati. Il primo a farne cenno fu il bassista dei Blur Alex James, che lo scorso agosto ventilò una forma continuativa di collaborazione tra i due. Dal canto suo, il maggiore dei Gallagher in prima istanza - nell'agosto del 2013 - smentì, per poi rettificare dichiarandosi interessato al progetto giusto il mese successivo.

All'appello, ad oggi, mancava solo l'altra parte (teoricamente) chiamata in causa, Damon Albarn, che sul numero del New Music Express che raggiungerà le edicole domani ha provveduto a colmare la lacuna: "Di tanto in tanto Noel lo vedo", ha spiegato l'autore e polistrumentista britannico, "Ci mandiamo dei messaggi. Credo che in futuro la possibilità di lavorare insieme possa diventare effettivamente concreta, ma non ne abbiamo ancora parlato...". Poi, dopo qualche attimo di esitazione: "D'accordo, qualcosa abbiamo. Non è ancora qualcosa per la quale eccitarsi, ma solo al momento. Voglio dire: lui sta facendo le sue cose. Sta finendo il suo disco. Io ho un album in uscita ("Everyday robots", il prossimo 28 aprile, ndr). Ma l'idea di fare qualcosa insieme c'è... Sarebbe bello dire qualcosa di più: almeno una volta ne abbiamo parlato".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.