Madonna nomina Miley Cyrus curatrice del suo progetto 'Art for freedom'

Madonna nomina Miley Cyrus curatrice del suo progetto 'Art for freedom'

Continua il "corteggiamento" di Madonna nei confronti di Miley Cyrus. Madge, che lo scorso 28 gennaio aveva accettato l'invito di Miley a cantare con lei ad un "MTV Unplugged" presso lo Studio 15 dei Sunset Gower Studios di Hollywood, fa ora nuovamente l'occhiolino alla più giovane collega. Madonna, che sta gettando le basi del suo nuovo album con Avicii mentre vuole anche tornare alla regia per l'adattamento cinematografico del racconto "Adé: a love story" di Rebecca Walker, ha infatti annunciato che la curatrice speciale - per il mese di aprile - del suo progetto online "Art for feedom" sarà propro Miley.

La 21enne cantante, appena colpita dall'improvvisa morte di uno dei suoi amati cani, con Madonna esaminerà "idee creative vertenti sui diritti umani e la libertà di espressione". Miley ha commentato: "L'arte può fare la differenza, e sono felice di unirmi a Madonna per incoraggiare la gente a farsi sentire su artforfreedom.com. E' il posto ideale per vedere come ognuno di noi possa dire la sua nell'intento di cambiare il mondo in meglio".

 

Alla fine del corrente mese le due selezioneranno l'opera vincitrice - che sarà stata scelta tra quelle pervenute in aprile - e consegneranno un sussidio da 10.000 dollari ad un ente benefico scelto dal vincitore.

Lanciato nello scorso settembre, "Art for freedom" accoglie foto, dipinti, video e altre forme artistiche basate sul tema della libertà.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.