Tom Petty and the Heartbreakers, esce in estate il nuovo album 'Hypnotic eye'

Tom Petty and the Heartbreakers, esce in estate il nuovo album 'Hypnotic eye'

Il nuovo disco di Tom Petty e gli Heartbreakers  - quello che nell'agosto 2013 era "quasi finito" - adesso ha un titolo, "Hypnotic eye". Il 13esimo capitolo discografico della band statunitense conterrà 11 nuovi pezzi, è stato co-prodotto da Petty, Mike Campbell e Ryan Ulyate e dovrebbe uscire nel corso della prossima estate. Secondo le dichiarazioni dello stesso leader a Rolling Stone USA, il disco è stato realizzato a Los Angeles, a più riprese a partire dal 2011: "Sapevo di voler un disco rock 'n' roll. Non facevamo un disco di puro rock, dall'inizio alla fine, da molto tempo. Ci abbiamo messo tre anni, ma bisogna avere le canzoni. Ci vuol tempo per scrivere 10 o 11 pezzi buoni."

Per esempio "American dream plan b", il primo brano nato durante le sessioni di prova, è stato scartato perché troppo simile al blues dell'ultimo disco "Mojo" (2010): "Ho detto agli altri 'Ascoltate, penso che abbiamo qualcosa qui, ma dobbiamo esserne tutti entusiasti'. Se loro non si illuminano allora qualcosa non va. Sarebbe stato difficile fare questo disco senza una band che ha suonato insieme per così tanti anni, con questo tipo di istinto. Sono sollevato di averla. Loro sono ancora oggi i ragazzi con cui voglio suonare, i ragazzi che ancora capiscono al meglio le mie canzoni."

"Hypnotic eye" uscirà per la Reprieve Records e conterrà tra gli altri i bran "Faultines", "Red river", "Burn out town" e "Shadow people". 

 

 

Inoltre è in lavorazione un album dal vivo registrato in occasione dei concerti "per pochi intimi" che l'anno scorso Petty e gli Heartbreakers hanno tenuto al Beacon Theatre di New York e all'Henry Fonda di LA.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.