Concerti, Suzanne Vega: due date in Italia a luglio a Pistoia e Verona

Concerti, Suzanne Vega: due date in Italia a luglio a Pistoia e Verona

E' stata decisamente generosa Suzanne Vega, con il nostro Paese, in occasione delle celebrazioni per il venticinquennale di "Solitude standing": dopo le presentazioni a Boston, New York e Londra, la cantautrice Californiana lo scorso autunno portò lo show anche in Italia, dove tenne cinque concerti tra Bologna, Salerno, Caserta e Roma.

La voce di "Tom's diner" tornerà ad esibirsi sui palchi italiani anche nel prossimo mese di luglio: è di oggi, infatti, l'annuncio che la dà attesa al Pistoia Blues Festival il prossimo 16 luglio e al Verona Folk Festival di Sommacampagna il 18 dello stesso mese. I bliglietti sono disponibili su TicketOne e presso tutte le altre piattaforme autorizzate al prezzo di 20 euro per la data di Pistoia e 25 per quella di Verona: entrambi gli importi sono da intendersi al netto di diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Nel corso della nuova escursione nella Penisola l'artista presenterà dal vivo i brani inseriti nel suo nuovo album di studio, "Tales from the realm of the queen of pentacles", pubblicato lo scorso 4 febbraio e realizzato con collaboratori come - tra gli altri - il bassista Mike Viscelia e il batterista Doug Yowell (già al suo fianco da tempo), la sezione ritmica di David Bowie Gail Ann Dorsey e Zachary Alfors, Tony Levin, già con King Crimson e Peter Gabriel e al basso sui brani “I never wear white” e “Don’t uncork what you can’t contain”, il batterista già collaboratore di T-Bone Burnett Jay Bellerose, Larry Campbell a banjo, mandolino e piatto, e Sterling Campbell alla batteria.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.