Courtney Love su tutte le furie per una pelliccia

Courtney Love su tutte le furie per una pelliccia
«Non indosso pellicce, non l'ho mai fatto e non lo farò mai. Quando ho visto una foto di qualcuno che indossava una pelliccia, l'unica cosa che ho pensato era quanto questa persona fosse stupida, egoista e disgustosa», afferma Courtney Love. La leader delle Hole è andata su tutte le furie dopo che una rivista, Fur Age Magazine, evidentemente un giornale a uso e consumo di chi fa sfoggio di pellicce, ha inserito la vedova Cobain tra gli abituali acquirenti e indossatori di pellicce.
Al che, un sito internet ha risposto mostrando Courtney impellicciata in una foto di Harper's Bazaar. «Ho cercato il sito - dopo essere incappata in un altro sito molto perverso che parla della passione degli esseri umani per gli animali. L'ho trovato, e ho visto la foto. Sono furiosa: quella pelliccia è ecologica». Scott Rubman, responsabile del sito e paladino delle pellicce, risponde: «Non intendiamo togliere il nome e la foto da furs.com. Siamo disposti ad andare fino in fondo a questa storia».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.