Addio a Jill Sinclair, discografica e moglie di Trevor Horn

Addio a Jill Sinclair, discografica e moglie di Trevor Horn

Jill Sinclair, discografica e dal 1980 moglie del produttore Trevor Horn (nella foto), è morta lo scorso sabato, 22 marzo, all'età di 61 anni: la donna, da tempo malata di cancro, non si era mai ripresa completamente dall'incidente del quale rimase vittima nel 2006, quando il figlio Aaron - giocando con un fucile ad aria compressa - la colpì inavvertitamente al collo provocandole danni celebrali irreversibili. Socia in affari del marito e ex insegnate di matematica, la Sinclair rimase in coma per tre anni: una volta uscitane, non fu comunque più in grado di muoversi o parlare.

"Jill è stata per me una fonte di ispirazione in ogni aspetto della sua vita, come moglie e come madre", ha spiegato l'ex Buggles: "Aveva uno spirito avventuroso e una grande predisposizione per gli affari, che le hanno permesso di costruire la propria vita in modo indipendente e raggiungendo grandi risultati, rimanendo sempre fedele a sé stessa. Ci mancherà incredibilmente". Non sono mancate, via Twitter, le condoglianze di Gary Kemp degli Spandau Ballet: "Riposi in pace la grande Jill Sinclair: una leggenda, e una delle figure di maggior successo sul panorama discografico britannico".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.