Concerti, Editors: due nuove date italiane in estate

Concerti, Editors: due nuove date italiane in estate

Dopo il successo della data dello scorso febbraio a Bologna - per la quale era stato necessario un cambio di location in vista di un spazio più capiente - gli Editors hanno annunciato due nuovi appuntamenti dal vivo con i fan italiani per l'estate 2014.

La formazione di Tom Smith sarà di scena all'Ippodromo del Galoppo di Milano il prossimo 20 luglio, all'interno del Milano City Sound, e all'Ippodromo delle Capannelle il 21 per il Postepay Rock in Roma.

I biglietti per entrambi i live saranno disponibili a partire da giovedì 27 marzo dalle 12.00 al prezzo di 28 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

 

Per l'occasione la band inglese presenterà dal vivo la sua quarta e ultima fatica in studio "The weight of your love", uscita per la Play It Again Sam la scorsa estate.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.