Il disco del Papa è il preferito dai falsari

Il disco del Papa è il preferito dai falsari
L'ultimo business della pirateria musicale è “Abbà Pater”, il disco con le preghiere lette dal Papa. Nelle ultime settimane i sequestri di Cd e musicassette false di “Abbà Pater” sono stati numerosi: a Palermo la polizia ha scoperto un laboratorio pirata (a pochi metri dalla Curia…) in cui venivano masterizzati Cd “pirata” del Papa, a Napoli blitz dei Carabinieri e della Finanza hanno individuato migliaia di pezzi già pronti per essere immessi sulle bancarelle. «L'industria del falso si prepara al Giubileo, quando milioni di potenziali acquirenti saranno in pellegrinaggio in Italia», ha dichiarato Enzo Mazza, Presidente della FPM, Federazione contro la pirateria musicale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.