Concerti, Rolling Stones: verrà recuperato in autunno in tour australiano

Concerti, Rolling Stones: verrà recuperato in autunno in tour australiano

La branca del tour dei Rolling Stones "14 on fire" in Australia e Nuova Zelanda rinviata dopo la morte di L'Wren Scott, compagna di Mick Jagger suicidatasi a New York lo scorso lunedì a New York, verrà recuperata tra i prossimi ottobre e novembre: lo assicura, in una nota, Frontier Touring, local promoter del gruppo agli antipodi, che spiega come i biglietti già acquistati verranno ritenuti validi (o rimborsati, nel caso il possessore opti per questa opzione).

Allo stato attuale delle cose, il ritorno sui palchi della storica formazione britannica è atteso per il prossimo 10 giugno a Berlino, per il momento prima tappa dell'itinerario europeo che porterà gli Stones a esibirsi al Circo Massimo di Roma il prossimo 22 giugno.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.