La Warner di Bronfman orfana di Haim Saban: voleva più potere decisionale

Che fine ha fatto Haim Saban, il miliardario hollywoodiano che aveva affiancato Edgar Bronfman Jr. nel tentativo (riuscito, vedi News) di dare la scalata a Warner Music? L'imprenditore cinquantanovenne, nato ad Alessandria d'Egitto, cresciuto in Israele, diventato impresario discografico in Francia (negli anni '70) e poi un magnate della TV per bambini negli Stati Uniti (dove ha lavorato al fianco di Rupert Murdoch nella Fox e ha prodotto serie di grandissimo successo come quelle dei Power Rangers), si è defilato all'ultimo momento, uscendo dalla cordata che ha prestato sostegno finanziario a Bronfman.
Saban, che vanta grande esperienza nel campo dell'editoria musicale e un catalogo ricchissimo di musiche da film e telefilm, voleva riservarsi un ruolo operativo di primo piano nella gestione di Warner: e, stando a quanto ha raccontato alla stampa americana qualche “talpa” bene informata sui fatti, se ne sarebbe andato nel momento in cui è apparso chiaro che lo stesso Bronfman avrebbe assunto personalmente il comando delle operazioni facendosi coadiuvare dal preesistente management dell'azienda (capeggiato da Roger Ames).
Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.