Italian Music Awards, spunta l'opzione Mediaset

La cerimonia di consegna dei “Grammy” della musica italiana, che la Rai ha deciso di boicottare in risposta al mancato accordo con i discografici della FIMI per l’edizione 2004 del Festival di Sanremo (vedi News), potrebbe trovare in extremis un'ancora di salvezza. Voci delle ultime ore danno in fase avanzata le trattative con una rete Mediaset per la copertura televisiva degli Awards, ingrediente indispensabile a garantire un alto profilo (e ospiti di prestigio) alla manifestazione. Se l’operazione dovesse andare a buon fine, lo show televisivo, previsto inizialmente per il 28 novembre (vedi News), verrebbe spostato a metà dicembre. FIMI, promotore dell'iniziativa, non commenta la notizia: per questo bisognerà attendere un (eventuale) comunicato ufficiale.
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.