Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Cinema / 14/03/2014

Queen: si arena il film su Freddie Mercury, il regista lascia

Queen: si arena il film su Freddie Mercury, il regista lascia

Sicuramente alla fine uscirà lo stesso, ma intanto la biopic su Freddie Mercury si è arenata nuovamente. Il primo colpo sulla testa del film arrivò, come probabilmente ben ricordano i fan dei Queen, nello scorso luglio: Sacha Baron Cohen, l'attore britannico noto per personaggi da lui creati come il rapper Ali G., il reporter kazako Borat e il giornalista di moda Bruno, lasciò la difficile parte del protagonista per disparità di vedute su come interpretare Freddie. Cinque mesi di collloqui, ipotesi e trattative e poi, il 10 dicembre scorso, come riportò Rockol: "Ad interpretare Freddie sarà Ben Whishaw, attore britannico classe Ottanta che in Italia abbiamo visto, tra gli altri film, nel ruolo di "Q" in 'Skyfall'. A dirigere il film sull'istrionico ex frontman dei Queen è stato chiamato Dexter Fletcher, 47enne londinese dalla limitata esperienza registica".

Ora il secondo intoppo: Fletcher, come riporta Deadline, lo stesso sito che aveva per primo dato notizia degli ultimi avvenimenti del claudicante film, ha mollato. Ironicamente, per gli stessi motivi di Sacha Baron Cohen, e cioé diversità di vedute con i produttori. Tradotto: lui voleva fare una cosa e gli altri un'altra. In particolare Fletcher non sarebbe riuscito ad accordarsi col produttore Graham King: i due non sarebbero proprio riusciti a trovare una direzione comune. Finanziatori e produttori sperano comunque che il film potrà ricevere ugualmente il primo ciak nel corso della prossima estate.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!