Andrea Bocelli, escono il DVD e il CD riedito di 'Arie sacre'

Andrea Bocelli, escono il DVD e il CD riedito di 'Arie sacre'

Nel 1999 venne pubblicato il disco di musiche sacre di Andrea Bocelli intitolato "Arie sacre", e a distanza di quattro anni, oggi 21 novembre, l'album torna nei negozi in edizione speciale, accompagnato da un DVD con le immagini del concerto realizzato nella Basilica di Santa Maria sopra Minerva di Roma.

Il disco contiene alcuni tra i brani più conosciuti della musica sacra, dal "Sancta Maria" di Pietro Mascagni all'"Ave Maria" del fiorentino Giulio Caccini, fino agli inni natalizi più tradizionali. In aggiunta, questa nuova edizione si arricchisce di due bonus tracks: "Agnus Dei" del compositore George Bizet e "I believe" del musicista francese Eric Levi (alias ERA, ideatore dell'omonimo progetto). L'accompagnamento è stato curato dall'Orchestra e dal Coro dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.