Jennifer Lopez verso il nuovo album (con una gita nel Bronx)

Jennifer Lopez verso il nuovo album (con una gita nel Bronx)

Jennifer Lopez è in studio già dallo scorso anno per il suo prossimo album e ha affermato di non avere intenzione di precipitare le cose.

Sentita dall'emittente radiofonica Power 106 di Los Angeles, J.Lo ha detto: "Sono andata in tour per la prima volta nella mia vita subito dopo che ho finito 'American idol'; è stato un tour mondiale durato più o meno 1 anno ed è stato fantastico, mi è piaciuto moltissimo. Appena sono tornata mi sono infilata subito in studio, e per tutto il 2013 ho fatto musica. Non ho avuto  ragione per precipitare le cose. Adesso siamo pronti per far uscire delle piccole cose, anzi ho già iniziato". La cantante ed attrice probabilmente si è riferita a "Same girl", il download che è uscito lo scorso 4 febbraio ed il cui video è stato girato nel "suo" Bronx. La 44enne artista infatti ha aggiunto: "Eravamo nel Bronx sul metrò e ho chiamato un paio di mie amiche. E' stato veramente bello. Ormai è da parecchio tempo che faccio questo lavoro, ma quando torno nel Bronx mi sento sempre a mio agio, vado in giro per strada e mi sembra d'essere andata via solo ieri".













"Same girl", il cui  video è stato diretto da Steve Gomillion e Dennis Leupold nella zona di Castle Hill del Bronx di New York City, è un brano scritto da J.Lo con Chris Brown, Antwan Thompson, Charles "Chizzy" Stephens e Ryan "Ryghtous" Tedder.



Anche il più recente estratto da quello che sarà l'ottava prova di studio di Jenny, "I luh ya papi", è download-only. "I luh ya papi" è entrato nei negozi online italiani ieri.

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.