C’è anche la voce di Laura Pausini nel nuovo film di Kevin Costner

C’è anche la voce di Laura Pausini nel nuovo film di Kevin Costner
“Message in a bottle” debutta nei cinema americani il prossimo 12 febbraio e si preannuncia come una delle più interessanti novità della stagione cinematografica: accanto all’ex eroe di “Balla coi lupi”, oggi un po’ in crisi d’identità, ci sono Paul Newman e l’attrice Robin Wright Penn.
Il film è la storia di un marinaio della North Carolina (Costner) rimasto vedovo, che continua a mandare ardenti lettere d’amore alla sua compagna scomparsa infilandole in bottiglie che poi, ovviamente, affida al mare.
Come si sarà intuito, i rimandi alla canzone dei Police (da cui l’omonimo titolo del film) sono evidenti: finirà che una giornalista divorziata (la Wright Penn) troverà su una spiaggia una di queste bottiglie, con una lettera che la colpirà tanto da spingerla a cercare l’inconsolabile vedovo.
La colonna sonora, anch’essa molto interessante a giudicare dagli artisti coinvolti, sarà nei negozi poco prima dell’uscita del film, il 9 febbraio. Ecco la scaletta completa: “I could not ask for more” (Edwin McCain)
“No mermaid” (Sinead Lohan)
“Let me go” (Faith Hill)
“I will know your love” (Beth Nielsen Chapman)
“Only lonely” (Hootie& the Blowfish)
“Don’t” (Yve.n.Adam)
“Carolina” (Sheryl Crow)
“I love you” (Sarah McLachlan)
“Fallen angels” (Marc Cohn)
“Somewhere in the middle” (Nine Sky Wonder)
“What will I do” (Clannad)
“I’ll still love you then” (Anna Nordell)
“One more time” (Laura Pausini)
“Theresa & Garrett” (Gabriel Yared)
“Message in a bottle” (Gabriel Yared)
“Dear Catherine” (Gabriel Yared)
Dall'archivio di Rockol - Live @ Circo Massimo, 21 luglio 2018
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 set
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.