Vodafone Italia: accordo con Spotify, da metà marzo 30% di sconti ai clienti

Dal prossimo 15 marzo i clienti Vodafone Italia potranno accedere al servizio Premium di Spotify pagando un canone mensile di 6,99 euro, circa il 30% in meno del costo effettivo del servizio (9,99). La promozione, già attivata in Gran Bretagna e Irlanda, sarà estesa anche all'Italia: gli utenti potranno aderire all'offerta tramite la pagina Web appositamente preparata dalla società di telefonia mobile. Che, per far fronte alla sempre maggiore di traffico dati da dispositivi cellulari, ha raddoppiato, attraverso il piano Spring, gli investimenti per lo sviluppo delle reti e dei servizi a banda ultralarga mobile e fissa in Italia, proponendosi, entro il 2016, di aumentare di oltre il doppio la copertura di rete mobile con velocità fino a 42.2 Mbps, che oggi copre già 771 comuni italiani, e triplicare l’estensione della rete 4G, già attiva in 100 delle principali città e località turistiche.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.