One Direction al lavoro su un nuovo album con Good Charlotte e Kodaline

One Direction al lavoro su un nuovo album con Good Charlotte e Kodaline

Più che le tempistiche della messa in cantiere di una nuova fatica in studio - il loro ultimo album, "Midnight memories", è stato pubblicato giusto qualche mese fa, ma, si sa, quando si è sulla cresta dell'onda conviene non attardarsi nel cavalcarla - a sorprendere potrebbero essere le collaborazioni scelte dagli One Direction per gettare le fondamenta della propria quarta prova sulla lunga distanza: stando ai tweet rimbalzati sulla Rete nelle scorse ore, a dare una mano in studio alla boyband britannica sono accorsi tanto i Good Charlotte quanto i Kodaline.



Se, più di tanto, potrebbe non destare troppo stupore l'apporto richiesto a Benji e Joel Madden dei Good Charlotte - titolari di un pop punk piuttosto decodificabile e non nuovo ai piani alti delle chart - più inconsueto risulta senza dubbio il sodalizio coi Kodaline, irlandesi titolati di un indie rock leggermente più sofisticato.



Che i lavori siano ancora in fase iniziale lo dimostrano le modalità con le quali sono stati attuati: mentre Louis Tomlinson e Liam Payne erano impegnati con i fratelli Madden, in separata sede Harry Styles si stava dando da fare con Steve Garrigan, Mark Prendergast, Vinny May e Jason Boland. Che hanno definito il sound del nuovo brano in cantiere "potente".



Del resto in una recente intervista concessa a Capital FM Liam aveva lasciato intuire la volontà, da parte del gruppo, di affrancarsi dall'immagine di boyband in favore di sonorità più mature e sofisticate: "La gente pensa che non ci diamo da fare e che per noi sia tutto un gioco", ha spiegato Payne, "Noi vogliamo solo fare buona musica. Poi ognuno sarà libero di farsi la propria opinione, ma - prima di qualsiasi altra cosa - ascoltate il nostro prossimo album e sentite cosa saremo capaci di fare".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.