Devo: istituito un fondo per la famiglia di Bob Casale

Devo: istituito un fondo per la famiglia di Bob Casale

L'improvvisa scomparsa di Bob Casale, chitarrista e fondatore dei Devo di Akron, purtroppo, sta lasciando gravi strascichi che vanno a pesare sulla sua famiglia.
Il musicista, che avrebbe compiuto 62 anni a luglio, infatti non aveva - come spesso accade negli USA, dove, lo ricordiamo, il sistema sanitario è privato - un'assicurazione valida che coprisse le spese mediche. Quando si è sentito male, dunque, è stato ricoverato e ora la sua famiglia si è vista recapitare il conto. Si parla di diverse decine di migliaia di dollari da pagare, per le cure e le terapie somministrate a Bob prima che morisse. Il fatto che, poi, si sia spento senza avere lasciato un testamento, sta complicando ancor più le cose.

E' così che è stato istituito un fondo per fare donazioni alla famiglia di Bob, in modo che possa far fronte a queste spese. Si tratta di una campagna di crowdfunding gestita tramite il sito GoFundMe, con un obiettivo di 100.000 dollari. Per fare una donazione basta visitare questa pagina: www.gofundme.com/Bob-Casale-Donations

"Le spese da coprire", spiega il webmaster dei Devo Michael Pilmer, "non sono solo quelle del funerale; includono conti ospedalieri e quelle che la famiglia deve sostenere ora che Bob non c'è più. E' una situazione che sta colpendo duramente i Casale. Stiamo facendo tutto il possibile, come amici, per alleggerire l'impatto della morte prematura di Bob".

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.