Classifiche USA: tutti ammassati al vertice, ma il numero uno va agli OutKast

Classifiche USA: tutti ammassati al vertice, ma il numero uno va agli OutKast
In una delle settimane di vendita più bizzarre degli ultimi anni, il numero uno delle nuove classifiche USA degli album va a “Speakerboxxx/The love below” degli OutKast, il quale aveva già conquistato il top alla fine dello scorso settembre. In cima c’è un vero e proprio affollamento, con poche copie di differenza tra i singoli titoli. “Speakerboxxx” è uscito dai negozi in 141.000 copie, mentre il numero 2, “As time goes by-The great American songbook volume II” di Rod Stewart, ha venduto sole 500 copie in meno. E sulla terza tacca c’è “Measure of a man” di Clay Aiken, sui 140.000 pezzi. Quattordicimila copie sotto, ecco il debutto in chart di “Room on fire” degli Strokes; e pensare che due anni fa il loro primo CD, “Is this it”, spuntò solo al numero 74 con 16.000 unità. Al quinto posto ritroviamo “Chicken-n-beer” del rapper Ludacris, del quale sono stati piazzati altri 102.000 pezzi. Al sesto c’è “Stroke of genius” del soulman Gerald Levert, al settimo il “Very best of” degli Eagles. Se i R.E.M. avessero optato per un solo formato del loro “Best of”, sicuramente si sarebbero trovati in Top 5. Invece del CD sono uscite due versioni, la prima delle quali si posiziona al numero 8 con 75.000 copie e la seconda al 16 con circa cinquantamila. Chiudono la Top 10 “Life for rent” (9) di Dido e “Away from the sun” (10) dei 3 Doors Down.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.