Universal, nel 2013 sorpasso dei ricavi digitali su quelli dei Cd

Universal, nel 2013 sorpasso dei ricavi digitali su quelli dei Cd

Per la prima volta, nel 2013, i ricavi digitali della casa discografica leader a livello mondiale, Universal Music, hanno superato quelli generati dai supporti fisici (Cd e vinile), 51 per cento contro 49 per cento. L'ultimo trimestre dell'anno, influenzato negativamente dalla recessione che affligge il mercato giapponese e dai costi legati ai processi di integrazione delle attività discografiche della EMI, si è chiuso con un calo di fatturato del 9,3 % (3,3 % a moneta costante) e con una flessione del margine operativo dell'11,1 % (7,8 % depurando i dati dall'inflazione); nell'arco dei dodici mesi, invece, i ricavi sono cresciuti del 12,8 % (a 4,9 miliardi di euro) e il margine operativo dell'1,4 % a 511 milioni di euro. La crescita è stata particolarmente elevata nel caso dei proventi generati da servizi di streaming e in abbonamento, + 75 % sull'anno precedente. Tra i best seller dell'anno figurano album e singoli di Eminem, Katy Perry, Imagine Dragons, Lady Gaga, Drake e Robin Thicke.

Universal dichiara che la sua integrazione con EMI procede come da programmi e che entro la fine del 2014 dovrebbe generare i previsti risparmi di costi stimati in oltre 100 milioni di sterline.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.