Comunicato Stampa: Presentazione di 'Il diavolo di mezzogiorno' della Scraps Orchestra

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


ARTISTA SCRAPS ORCHESTRA
TITOLO CD: IL DIAVOLO DI MEZZOGIORNO
DATA USCITA: OTTOBRE 2003
PREZZO CD: 8 EURO
DIFFUSIONE: LIBRERIE del circuito FELTRINELLI e IL LIBRACCIO, punti vendita della catena RICORDI MEDIA STORES e MELBOOKSTORE, presso i NEGOZI DI DISCHI.

PRESENTAZIONE UFFICIALE CD

7 NOVEMBRE 2003 – ROMA
BIG MAMA - Vicolo San Francesco a Ripa 18 - ore 22

Eleganza ed intensità sono i due aggettivi più adeguati per descrivere la musica d'autore della SCARPS ORCHESTRA, formazione già vincitrice dell'importante Premio Città di Recanati.
IL DIAVOLO DI MEZZOGIORNO è il loro terzo album, quindici brani la cui maturità espressiva, in cui non mancano riferimenti al jazz, è arricchita dai contributi di Lella Costa, Dario Fo, Alda Merini. Nel lavoro si apprezza la squisita collaborazione della clarinettista Roberta Visentini e, più che in altri lavori, le architetture di archi e fiati di Marco Remondini.

Ugualmente innamorati di Tom Waits e Ivano Fossati, De Andrè, De Gregori, SCRAPS ORCHESTRA si sposta agilmente nelle atmosfere chiaroscure che compongono il cd. La struttura musicale si avvale di ottimi musicisti che conferisono a IL DIAVOLO DI MEZZOGIORNO uno sviluppo poetico dei temi, sovente di grande spessore umano, di cui tratta l'album. Colte ma non troppo, dure e realiste ma anche ironiche, le parole del disco abbracciano temi di attualità sociale come la legge 180, la storia più remota come il delitto Matteotti, o recente, con uno struggente brano dedicato ad Ilaria Alpi.
Attorno al Cd, coprodotto da BorderLand-Associazione di Confine e Gonzaga Arredi in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Mantova e distribuito da il Manifesto cd, ruota un progetto di sostegno a favore di Emergency e della Coop. CHV Onlus di Suzzara- Progetto Habitat Sociale.
Il lavoro è stato presentato in anteprima al Festivaletteratura 2003 riscuotendo consensi entusiasti.
IL DIAVOLO DI MEZZOGIORNO contiene tutti brani scritti da Stefano Boccafoglia – cantante dell'orchestra - tranne “On. Matteotti, socialista” di Remondini/Boccafoglia, “il danzatore del tango” di Signoretti/Boccafoglia e”Acque ed altre acque” di Lella Costa/Remondini. Insieme a quest'ultima il CD vede la partecipazione di Alda Merini che compone appositamente per questo lavoro un omaggio inedito a Basaglia e Dario Fo che disegna, con tratto dissacratorio, una tragicomica “Guernica” a rovescio. Ci sono poi testimonianze scritte importanti come quella di Gino Strada, sulla guerra e di Franco Rotelli sul “disagio” e le valenze, ancora attualissime, della legge 180.


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.