Horrors, il nuovo album è 'Luminous'. Arriva a maggio

Si chiama "Luminous" e verrà rilasciato sul mercato il prossimo 5 maggio il nuovo disco degli Horrors.

L'album sarà il quarto per la formazione di Faris Rotter (vero nome Faris Badwan) e sarà pubblicato a tre anni di distanza da "Skying": "E' un'immagine potente. Questo emettere luce e rilasciare energia riassume molto del modo in cui facciamo musica. Una cosa che è sempre stata fondamentale per noi è il fatto di aver tenuto lo stesso livello di intensità degli inizi."

Per quanto riguarda il sound del disco, il frontman ha dichiarato: "Questo è l'album che son stato più eccitato di realizzare. Penso sarebbe fuorviante dire che ha più chitarre e più synth, perché la metà del tempo le chitarre suonano come dei synth. E' giusto dire che c'è un po' più di tutto?"

 

Ecco l'artwork di "Luminous":

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/86lf6N6YLj5t5t_AbZQkp0vqHJ4=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fconsequenceofsound.files.wordpress.com%2F2014%2F02%2Fthe-horrors-luminous.jpg%3Fw%3D807

 

 

 

Il quintetto dell'Essex sarà ospite di Zane Lowe questa sera a BBC Radio 1 e per l'occasione farà sentire la prima traccia estratta da "Luminous", battezzata "I see you". 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.