Classifiche UK: neanche gli Strokes riescono ad intaccare la supremazia di Dido

Classifiche UK: neanche gli Strokes riescono ad intaccare la supremazia di Dido
La classifica britannica dei singoli è stata rivoluzionata a metà: con cinque nuove entrate in Top 10, la lista dei dischi più venduti nel Regno Unito ha cambiato volto. Disarcionata dopo una sola settimana "Hole in the head" delle Sugababes, ruzzolata in quinta posizione, il primo posto se lo aggiudica "Be faithful" firmata da Fatman Scoop e Crooklyn Clan. Il singolo apripista dei Blue, "Guilty", si deve accontentare della piazza d'onore; "Turn me on" di Kevin Lyttle cede un posto e passa dal numero due al tre. Un gradino sopra le Sugababes ritroviamo "Where is the love" dei Black Eyed Peas, il singolo che a lungo ha regnato al vertice della classifica UK. Completano il bollettino delle prime dieci "Jumpin'" (6, nuova entrata) dei Liberty X, "Superstar" di Jamelia (7), "Got some teeth" (8, nuova entrata) di Obie Trice, "So yesterday" (9, nuova entrata) di Hilary Duff e "Maybe" (10) di Emma Bunton. Alle spalle della ex Baby Spice ritroviamo "P.I.M.P." (11) di 50 Cent, poi "There's gotta be more to life" (12) di Tracie Orrico. "Bad day" dei R.E.M. ruzzola dal numero 8 al 21 dopo due sole settimane, praticamente quanto accade anche a "Mixed up world" di Sophie Ellis-Bextor, che nello stesso lasso di tempo si affloscia dal 7 al 22.
Per quanto riguarda gli album, continua la marcia trionfale di "Life for rent" di Dido; il CD della londinese rimane al top per la quarta settimana respingendo il forte attacco di "Room on fire" degli Strokes, che debutta terminando la sua corsa sulla seconda piazza. Il "Best" di Sheryl Crow ripiega dal 2 al 3, mentre la quarta tacca se la aggiudica "As time goes by-Great American vol. 2" di Rod Stewart. Per "Rod the Mod" è un grande momento: al tredicesimo posto infatti esordisce "Changing Faces-The very best of", disco con brani suoi e dei Faces (ex Small Faces), il gruppo in cui militò in gioventù, mentre a Londra si è da poco tenuta la "prima" di "Tonight's the night", il musical basato su alcune sue canzoni. Il quinto posto va a "Careful what you wish for", il nuovo lavoro dei Texas. La seconda metà della Top vede esclusivamente spostamenti di fronte. "The very best of" di Cat Stevens, recentemente tornato sul palco con un concerto una tantum, sale dal numero 7 al 6. "12 memories" dei Travis scende dal 3 al 7, "Permission to land" dei Darkness cala dal 4 all'8, "The 'r' in R&B" di R.Kelly arretra dal 6 al 9, "Live at Knebworth" di Robbie Williams si ritira dal 5 al 10. "Hits-The very best of" degli Erasure entra al numero 15, "Kish kash" dei Basement Jaxx esordisce al 17, dopo 52 settimane "Stripped" di Christina Aguilera si risolleva e passa dal 27 al 20. Male Suede e Van Morrison: "Singles" dei primi entra fermandosi al numero 31, "What's wrong with this picture" del Leone di Belfast debutta al 43.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.