NEWS   |   Italia / 21/02/2014

Sanremo 2014, Riccardo Sinigallia: "Non farò ricorso"

Sanremo 2014, Riccardo Sinigallia: "Non farò ricorso"

"Ho commesso un peccato di ingenuità, in assoluta buona fede – vorrei che tutti mi credessero. Sono tanti anni che suono in piccoli locali, non avevo mai avuto davanti più di 30-40 persone, quella volta ce n’erano un centinaio, e su richiesta di un caro amico scrittore l’ho cantata, quella canzone. La responsabilità è mia, la mia casa discografica non lo sapeva e io non gliel’ho detto. Non farò ricorso, ma ‘prima di andare via’ voglio ringraziare tutti perché qui sono stato benissimo". La confessione di Riccardo Sinigallia chiude la questione dell'esclusione dalla competizione di "Prima di andare via": l'ex buonista Fabio Fazio ridiventa cuor d'oro e gli promette che gli farà cantare comunque la canzone domani sera. E già che c'è lo invita per domenica a "Che tempo che fa".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi