Mumford & Sons: 'Ci siamo divisi... per annunciare il grande ritorno nel 2015'

Mumford & Sons: 'Ci siamo divisi... per annunciare il grande ritorno nel 2015'

Ha puntato sull'ironia Marcus Mumford, leader dei Mumford & Sons, per rispondere alle domande dei fan preoccupati che il "momento di pausa" annunciato lo scorso settembre non si sia col tempo trasformato in un vero e proprio scioglimento. Scherzando sulle logiche di marketing adottate da alcune band - che utilizzano lo stratagemma dello iato per enfatizzare il momento del ritorno -, il musicista ha dichiarato: "E' stato bello concedersi un paio di mesi per riposarci. Tutti continuano a chiederci se ci siamo sciolti come band, che è una cosa che adoro, così continuo a rispondere di sì così poi possiamo annunciare un grande tour di ritorno nel 2015."

 

L'artista di Anaheim ha poi commentato il side project messo in piedi da Winston Marshall (al banjo nei Mumford) insieme a Justin Young dei Vaccines: "Winston è andato a Nashville e ha creato una band. Hanno fatto 6 concerti, registrato un live show e alla fine si sono divisi, chiamando in causa le divergenze artistiche alla fine della serata, dopo aver tenuto sei concerti in una sola notte. Evidentemente era una stupidaggine, una genuina stupidaggine. Ma loro ne vanno fieri, perché amano questo genere di cose." 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.