Il direttore di BBC Radio: 'Torna la voglia di gruppi chitarristici'

Il direttore di BBC Radio: 'Torna la voglia di gruppi chitarristici'

George Ergatoudis, direttore del settore musica di Radio 1 della BBC, ritiene che, perlomeno per quanto riguarda il pubblico britannico, stia tornando la voglia di ascoltare gruppi basati sul suono delle chitarre. Ergatoudis, al meeting londinese "Playlists: What Makes a Hit in 2014?" di Radio Academy, con un tweet ha affermato: "La voglia di guitar bands sta lentamente iniziando a tornare, e l'anno prossimo sarà ancora maggiore". Sempre nel corso dell'evento, il dirigente ha riferito che presto le classifiche britanniche inizieranno ad incorporare dati provenienti da vari servizi streaming Official Charts Company, che compila le classifiche di vendita del Regno Unito, poco dopo ha replicato - gettando un po' di acqua sul fuoco - affermando che l'azienda sta monitorando la "crescita dello streaming come forma di consumo, ma non è cambiato nulla.

Lo streaming sta crescendo velocemente, e quindi lo stiamo prendendo in considerazione, ma al momento stiamo esaminando il 'come' prima di cercare di risolvere il 'quando'".




Contenuto non disponibile







Nello scorso maggio un servizio del "Guardian" aveva citato, tra i gruppi chitarristici da tenere d'occhio, i Palma Violets . Nel dicembre 2012 la crescita di popolarità dei Palma Violets, quartetto britannico fondato nel 2011, era stata paragonata a quella che fu degli Arctic Monkeys, con

i fan che postavano i video ancor prima che le Scimmie Artiche pubblicassero il loro primo singolo.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.