Eminem parla del suo disco con 2Pac

Eminem parla del suo disco con 2Pac
Emergono nuovi dettagli sulla colonna sonora del film-documentario “The Tupac resurrection”. La soundtrack include 4 pezzi inediti di 2Pac e tre canzoni prodotte da Eminem, tra cui il primo singolo, "Runnin (dying to live)". "Mi hanno inviato un’infinità di materiale di Tupac. 'Runnin' ha un ritornello di Edgar Winter, poi arriva 2Pac e poco dopo anche Notorious B.I.G. Sembra quasi che duettino davvero e quello che fondamentalmente volevo ottenere con questo pezzo era di riportarli a quel tempo in cui questi due grandi erano amici. Ripensare a quello che è successo poi e alla ‘guerra’ che si è scatenata tra di loro sembra così ridicolo”, ha dichiarato Eminem. Il rapper poi si produce in un altro brano di punta della colonna sonora, “One day at a time” insieme con gli Outlawz, mentre 50 Cent duetta virtualmente con 2Pac in "The realest killaz", mentre tra gli inediti del compianto rapper c’è “Ghost”, prodotta dallo stesso Eminem. Afeni Shakur, madre di Tupac e produttrice esecutiva del progetto, è entusiasta del risultato finale: “Il fatto che stelle come Eminem e 50 cent abbiano voluto essere coinvolti in questo disco testimonia l’enorme influenza che mio figlio ha avuto nella musica hip hop. E’ stato importante riunire 2Pac e B.I.G., non solo per loro, ma anche per i fans e per il futuro in generale. ‘Resurrection’ rappresenta la verità nuda e cruda, ma anche la speranza”, ha commentato la signora Shakur.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.