Comunicato Stampa: Lorenzo Hengeller alla Feltrinelli di Napoli per la presentazione del suo nuovo disco

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Venerdì prossimo 24 ottobre, alle ore 18, il pianista Lorenzo Hengeller presenterà alla Feltrinelli di Napoli (P.za dei Martiri) il suo ultimo lavoro "Parlami Mariù... ma non d'amore!" (etichetta Polosud.com) accompagnato da Ivo Parlati (Batteria) e Marco De Tilla (Contrabbasso). Ospite della serata Roberto Del Gaudio.
Per maggiori informazioni
http://www.jazzitalia.net/recensioni/parlamimariu.asp

Lorenzo Hengeller, a dispetto del cognome, è nato a Napoli il 22 febbraio del 1970.

Inizia a suonare il pianoforte a 12 anni e a 17 anni è già nei locali napoletani a fare del piano-bar (esperienza rivelatasi poi di sorprendente utilità in numerose situazioni musicali future). Ama suonare e lavorare per il pop e per il jazz, scrivendo anche testi e musiche per il teatro e la televisione. La sua passione per la tv e la letteratura lo porta a laurearsi in lettere (indirizzo musica, spettacolo e comunicazioni di massa) con una tesi su "Blob". Ha lavorato per Aurelio Fierro, Valentina Stella, Nello Daniele, Nino Buonocore, Paolo Fresu, Carlo Lomanto, Roberto del Gaudio, Mario Scarpetta, Lino D'Angio', Savio Riccardi, Claudio Mattone. Nel '98 ha pubblicato un primo cd (Hengellers), e nel 2002 è entrato nel cast fisso della trasmissione "TeleGaribaldi" con il suo Jazz Trio. Ha pubblicato di recente per l'etichetta Polosud.com il disco "Parlami Mariù. ma non d'amore!", canzoniere italiano degli anni '30-'40-'50 dedicato ad autori come Kramer, Neri, Bixio, De Sica, realizzato con il suo trio e con i contributi di Mario Scarpetta, Roberto Del Gaudio e numerosi altri artisti napoletani. Da circa un mese è riuscito a realizzare un sogno, dirigendo un'orchestra di fiati di quattordici elementi per il varietà televisivo "Felicissima è la Sera", condotto dal comico Lino D'Angiò e in onda in prima serata sul network Odeon Tv. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.