Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 12/02/2014

Bologna: è morto Freak Antoni, storica voce degli Skiantos

Bologna: è morto Freak Antoni, storica voce degli Skiantos

E' morto questa mattina all'età di 59 anni Roberto "Freak" Antoni. Il cantante bolognese, storica voce degli Skiantos per 35 anni (lasciò il gruppo nel 2012), avrebbe festeggiato il suo 60esimo compleanno il prossimo 16 aprile. Ricoverato in un ospedale di Bentivoglio, in provincia di Bologna, si è spento dopo una lunga malattia.

Nato a Bologna nel 1954, l'artista fondò nel 1975 gli Skiantos, una delle più importanti punk rock band nostrane note ai più per aver dato vita al genere "demenziale": in più di 35 anni di attività la formazione ha realizzato capitoli fondamentali del rock italiano come "Inascoltable" ('77), "MonoTono" ('78) e "Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti" ('87). L'ultimo disco degli Skiantos è "Dio ci deve delle spiegazioni" del 2009. Nel 2012 Antoni lasciò il gruppo per intraprendere la carriera solista e portare avanti il progetto avviato insieme alla Freak Antoni Band (formata dalla pianista-compositrice Alessandra Mostacci, Max Cottafavi alla chitarra elettrica, Elisa Minari al basso e Roberto 'Granito' Morsiani alla batteria) e quello in un duo con la pianista Mostacci. Recentemente aveva preso parte alla registrazione di "Guido solo quando bevo", un brano incluso nell'album "Pensione California" del gruppo ligure Belli Fulminati Nel Bosco.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi