NEWS   |   Pop/Rock / 11/02/2014

Carl Barat (Libertines): più di 1.000 candidature per la band che vuole formare

Carl Barat (Libertines): più di 1.000 candidature per la band che vuole formare

Carl Barat già a gennaio aveva dichiarato di non essere soddisfatto della sua esperienza solista e di volere ricostituire una band per esibirsi e provare nuovamente il feeling di un gruppo.
"Non voglio più essere un solista, voglio un'altra band e voglio farlo subito", aveva detto all'NME. "Ho un disco di cui sono molto fiero, ma ho dovuto lavorare troppo duramente per pubblicarlo adesso. I pezzi sono grandi e quindi non voglio dei turnisti che suonino in tour con me, voglio ritrovare la mentalità della band".

Detto fatto, l'ex Libertines ha pubblicato su Facebook un annuncio in cui spiegava di essere alla ricerca di musicisti per il suo gruppo, lo scorso 11 gennaio, con una mail per i contatti. Già due giorni dopo Carl scriveva: "Sono sommerso da centinaia di richieste per far parte della mia nuova band, ci sono persone incredibili tra voi, sia per talento che carattere"... ora, a un mese di distanza, la situazione è decisamente più critica, in quanto pare che Barat abbia ricevuto più di 1.000 candidature da parte di altrettanti aspiranti membri della sua band (le posizioni aperte sono quelle di batterista, bassista e chitarrista ritmico).

Le prime audizioni sono iniziate il 3 febbraio. "Sarà dura trovare la gente giusta", ha detto Barat. "Non voglio un supergruppo". Ha poi aggiunto: "Non ci sono più le ultime pagine di annunci nei settimanali musicali, per trovare musicisti. Devo usare quello che c'è a disposizione ora. Comunque questo non è un 'X Factor' indie e io non sono Simon Cowell. Questa roba è vera".

Contenuto non disponibile

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi