Ieri sera a Londra il grande ritorno dei Duran Duran

Ieri sera a Londra il grande ritorno dei Duran Duran
Ieri sera, al Forum di Kentish Town, Londra, i Duran Duran hanno eseguito il loro primo concerto britannico con la line-up degli esordi a diciotto anni dall'ultima occasione. Atmosfera da momento magico secondo alcuni commentatori, nostalgia prevalente per altri, ma comunque tutti concordi su un punto: i DD hanno fatto venire giù il tetto dagli applausi. Simon Le Bon, John Taylor, Roger Taylor, Andy Taylor e Nick Rhodes hanno snocciolato una stringa di grandi successi, da "Save a prayer" a "Rio". I duemila biglietti erano stati bruciati in 4 minuti; in tutto a bombardare la hotline sono state 200.000 persone. Stasera il gruppo è atteso alla Royal Albert Hall della capitale britannica per la manifestazione Fashion Rocks. Per quanto riguarda il loro ormai rimandatissimo album, ora si sussurra che la pubblicazione avverrà solo nel corso dell'estate 2004.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.