Comunicato Stampa: Luke Vibert, Pandaj e Luca Baldini al Rolling Stone

Comunicato Stampa: Luke Vibert, Pandaj e Luca Baldini al Rolling Stone
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Respect the Planet
Presenta
"Soup"

Luke Vibert – Pandaj – Luca Baldini

Venerdì 17 Ottobre - Ore 22:30
Ingresso 15€ con consumazione. In prevendita 12 €

Un venerdì al mese Soup ospita al Rolling Stone Groove in the Box, appuntamento milanese che dalla scorsa stagione si propone di ospitare dj e produttori di fama, provenienti dalla scena elettronica alternativa. Venerdì 17 è il momento di un nome di culto della musica d'avanguardia mondiale: Luke Vibert!
Al vertice tra i manipolatori elettronici da un decennio assieme ai colleghi Aphex Twin e Squarepusher, Vibert è uno dei più freschi produttori, capace di giocare con il ritmo ed i generi musicali, passando con abilità da un genere all'altro. Dieci anni di carriera passano dagli esordi ambient-techno sulla stupenda Rising High, nella perfezione del trip hop con l'alias Wagon Christ, attraverso lo studio della jungle prima dietro le spoglie di Plug e, recentemente, come Amen Andrews fino alla collisione con il pop negli anni più recenti. A Groove in The Box Vibert presenta con un laptop set il nuovissimo album uscito per Warp, 'YosepH', che segna il ritorno deciso dei suoni acid-house.
In apertura Pandaj e Luca Baldini. Il primo è un dj milanese più orientato verso i suoni dell'abstract e del nuovo hip hop: la profondità del suono e l'attenta scelta musicale ne hanno fatto il dj resident delle serate targate Ninja Tune come il più adeguato supporto ad artisti come Anti Pop Consortium o il collettivo anticon. Assieme a Pandaj Luca Baldini, amato da Laurent Garnier per il progetto Moody Preachers e da Tiga per la sua incarnazione come The Drama Society, uno dei più efficaci dj/produttori italiani, dispensatore di suoni fluidi, assolutamente techy capaci di unire beat interessanti a fragranze melodiche senza entrare nella sterile ripetitività dei suoni tutti loop e niente fantasia. Premesse che annunciano un'accattivante notte nei meandri di un suono pulsante e colorato.

Per informazioni: info@respecttheplanet.it www.respecttheplanet.it
Rolling Stone: Corso XXII Marzo, n° 32 - Milano - Tel. 02 733172
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.