Pandora, accesso facilitato agli artisti senza contratto

La Web radio americana Pandora apre ulteriormente agli artisti indipendenti, e in particolare a quelli privi di contratto discografico, cambiando le regole di ammissione al proprio servizio: da fine settimana scorsa, per presentare domanda di inclusione nel catalogo, non è più necessario avere pubblicato un CD ma è sufficiente produrre contatti e informazioni di base oltre a link per ascoltare brani in anteprima. L'ingresso non è automatico, perché la decisione finale su artisti, brani e album da includere nell'offerta spetta sempre al team di Pandora, che garantisce di ascoltare personalmente ogni album, EP o singolo inviato.

Pandora comunica che oggi quasi due terzi del suo catalogo è rappresentato da musica indipendente, e che questa assorbe il 44 % degli ascolti totali. "Per prosperare l'industria discografica ha bisogno di etichette indipendenti e di artisti che si pubblicano da sé", sostiene il fondatore della società Tim Westergren. "Le nostre nuove procedure di presentazione delle domande intendono attrarre tali artisti indipendentemente dal genere e dalla fase della carriera in cui si trovano".

Pochi giorni fa Pandora ha presentato i risultati economico-finanziari relativi al 2013 che indicano una crescita sostenuta dei ricavi (638 milioni di dollari, + 56 %) ma anche un aumento del deficit (40,7 milioni di dollari) dovuto a un aumento dei costi di esercizio e in particolare delle royalties e licenze pagate alle case discografiche.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.